Lassù

Si era avvicinato come faceva sempre … come faceva ogni volta che le labbra di lei dimenticavano di seguire

i tratti della matita che l’Amore di lui ogni giorno teneva tra le dita;

la stessa che usava per disegnarle il sorriso.

Lei lasciava che il corpo raggiungesse le lenzuola profumate di pesca e vi si coccolasse,

mentre gli occhi rimanevano in piedi, dove lui l’aveva circondata con il respiro,

prendendo per mano ogni frammento di solitudine per trasformarlo

in parole appena sussurrate sulla soglia delle sensazioni;

quelle di lui che le appiccicava al cuore con la dolcezza che solo

i suoi sguardi sapevano cogliere,

lassù

in cima alla profondità dei suoi sentimenti

Solo a quel punto lui la raggiungeva … quando un Bacio lo chiamava

tra le labbra di un meraviglioso sorriso …

bacio

-Norma-

Lassùultima modifica: 2016-01-29T07:13:03+00:00da NORMAGIUMELLI
Reposta per primo quest’articolo

Comments are closed.