Il Cielo e la Bellezza

La Bellezza si alzò presto mentre il Cielo ancor sognava

e dipinse tra le nubi qualche ricciolo di blu

lilla, azzurro ed arancione, mentre il Cielo si girava

tra coperte di occhi dolci che guardavano lassù

Anche il sole si alza presto; apri gli occhi! Guarda un po’ –

… la Bellezza lo svegliava col sorriso suo più bello

– Non è giorno, non è l’ora, qui un po’ ancora resterò –

… ed il Cielo le lasciava, dei colori, il gran pennello

– ti colorerò un buongiorno che mai più ti scorderai –

… la Bellezza lo guardava e felice sorrideva

Ne son certo, tu di un giorno non ti scordi proprio mai –

… quel sorriso tanto caro una luna dipingeva

Bella storia! Io son nata solo poco dopo te –

… ora il Cielo si schiariva ed apriva la finestra

– Ogni giorno guardo giù e lo sai che cosa c’è? –

… la Bellezza in quel momento colse un fiore di ginestra

ginestra

C’è in un Cuore la purezza, e negli occhi gentilezza

… quando il Cielo la guardava, lo sapeva, lei lo Amava

– Ci sei tu che riempi i cuori, regalando loro, fiori

la Bellezza sta negli occhi di chi guarda ancora su

di chi sa che quei colori non li hai fatti solo tu!

Se in un Cuore Umano stai, proprio Immenso è ciò che dai …

hItZAxd

-Norma-

Il Cielo e la Bellezzaultima modifica: 2016-02-10T07:06:40+00:00da NORMAGIUMELLI
Reposta per primo quest’articolo

Comments are closed.