Testi e vincitori

Primo indovinello

Secondo indovinello

Terzo indovinello

Quarto indovinello

Quinto indovinello

Sesto indovinello

Settimo indovinello

Ottavo indovinello

Nono indovinello

Decimo indovinello

 

Primo indovinello – 28 dicembre 2013

Son leggero o son pesante

e ti vengo sempre in mente

di opinioni ne ho si, tante

anche incessantemente

Sono sempre il più gradito

quando sono sul costante

mi conosci a menadito

quando insisto martellante

Vengo un po’ meno apprezzato

quando innanzi alla bilancia

tendo al molto aver mangiato

pur essenso senza pancia

e so stare in allegria

quando dopo aver brindato

volo ancora in compagnia

del sognar che più hai osato

Se ti sembro sconosciuto

prova a ricapitolare

forse ora mi hai avuto!

mi puoi certo…ricordare…

(Le ho proibito di allegare

un immagine o un disegno

per poterti adoperare

e concluder con l’ingegno)

Chi indovina vince un giro (virtuale) sulla mia cucciola ehehehehehe  -Norma-

I vincitori:  hard bone – essencedelafolie – semplici attenzioni

 

Secondo indovinello – 4 gennaio 2014

Sono bianco e sono nero

non mi puoi discriminare

il tuo infatti è amore vero

non lo dico per parlare

Se mi sfiori ti rispondo

non ho voce senza te

necessaria fino in fondo

la tua mano su di me

No, non cerco di sviarti

non schiacciarmi con violenza!

solo per poter sfogarti

con orrenda irriverenza..

Che famiglia numerosa!

bicolore e accomodata

da una madre generosa,

nell’avorio addormentata

Son di tanti il sol gemello

ch’io sia bianco o che sia nero

sono proprio uguale a quello

che si adagia nel boléro

Dai, su! Vieni accanto a me

che ti faccio indovinare..

ed imprimi dentro te

il mio suon particolare….!

(Anche qui è stata vietata

un’immagine appropriata,

ma ti aiuto, e non dir che non è niente!

Sono maschio…e molto spesso assai dolente)

 

Considerata la facilità dell’indovinello questa volta i premi saranno tre 🙂

Al/la primo/a, una poesia dedicata (naturalmente se indovina

qualcuno/a che “concosco”).

Al/la secondo/a una poesia NON dedicata (ahahahah). Quindi va bene anche

se non lo/a “conosco” e al/la terzo/a un bèl niente! (solo il privilegio di essere arrivato prima del quarto!)

I vincitori:  valerio.sampieri – guidopardo1 e angel93

 

Terzo indovinello – 17 gennaio 2014

Forse esagero un pochino

ma son sempre divertente

e le penso a tavolino

per non perdermi nel niente

Sono allegro appena nasco

io ci metto tanto impegno

nell’intelligenza…casco

ma qualcosa sempre insegno

Son pignolo e ti dimostro:

mi ritrovi nella vita

ch’io sia fatto o no…d’inchiostro

o di metafora adibìta

Certe volte mi domando

se qualcuno mi conosce

e lo chiedo di rimando

fin che il gioco ahimè finisce…

Dai, non son difficoltoso

e stanotte più che mai

neanche un po’ pericoloso,

se mi osservi lo saprai

Con me sempre puoi tentare

di provar l’abilità

che ti riesce di mostrare

se ti trovi ad esser qua!

Or però troppo ho parlato

mi ritiro ad aspettare…

la mia maschera ho scordato

e non si dovrebbe fare….

E poi sono un po’ narciso, quanto adoro lo specchiarmi!

se tu porti occhiali scuri, nel riflesso… ritrovarmi!!

Niente immagini anche qui

ma stavolta per davvero

ciò che occorre è tutto qui

ora vado!! E trallallero 🙂

 

 Al/la primo/a classificato/a  un SUPER-BACIO [perugina (con tanto di bgliettino

personalizzato da leggere)]

Al/la secondo/a un SUPER-BACIO [perugina(sempre con biglietto personalizzato ma che

leggerà solo se lo ricambierà ^___^) ]

Al/la terzo/a un BACIO [si, sempre perugina (con biglietto personalizzato

che leggerà solo se lo ricambierà e se mi piacerà!!!! 🙂 )]

I vincitori: mariogrosso4, angel93 e guidopardo1

 

Quarto indovinello – 6 febbraio 2014

 

Certe volte in equilibrio riesco a stare

ma dipende da un fattore piccolino

certo è sempre quel pilota minutino

che decide quando il piede può appoggiare

Non gli han dato la patente di sicuro

ma al mattino sempre sveglio e assai pimpante

lui mi porta nel suo mondo da gigante

dove i passi muove verso il suo futuro

Per capirmi devi metterti un momento

dalla parte di chi porta questo peso

ti assicuro che è leggero ed indifeso

ma in un attimo può darti anche il tormento! 🙂

Fino a ieri me ne andavo più tranquillo

con i “piedi”, tutti e quattro, aderenti sul terreno

poi d’un tratto, due dei quattro in un baleno

son spariti! Così ora per lo più, ahimè…vacillo

Fino a quando, quel mio peso aumenta un poco

ed allora, si, percorro il corridoio avanti e indietro

senza più paura di affrontar quel metro

senza più timore che sia sempre tutto un gioco

Per un poco io mi sento assai più grande

e persino qualche volta scendo sotto, nel cortile

finchè infine vengo messo tra le cose, come assile

di qualcosa che ricordi… quel diluvio di domande!

Per finire posso dirti che non vengo “cestinato”

posso essere in futuro “cavalcato” da uno spirito guerriero 🙂

che ritrovi, a onor del vero, in me un piccolo destriero

con due zampe di sicuro, più due ancora che non ho dimenticato

Non ti metto la mia immagine, lo sai

ma ti porto a fare un giro

tra i ricordi che tu hai!!!

 

PREMI:

Al/la primo/a classificato/a la dedica personale di una canzone famosa

Al/la secondo/a la dedica personale di una poesia famosa

Al/la terzo/a un bacino sul nasino sottoforma di “poesiola”   ^______^

I vincitori:  Phoenix from Mars e Mariogrosso4, DueHalzini47, guidopardo1 e LORYGIUMELLI

 

Quinto indovinello – 24 febbraio 2014

Posso giungere a sorpresa

o… ancora più impensato

viver sempre nell’attesa

di venir ricompensato

E nel sogno, diventare

quasi fosse naturale..

la metà che vuoi trovare

nell’immaginario astrale

Se mi vivi…per davvero

riesco a darti affetto vero

Se mi porti dentro il cuore

ti supporto nel dolore…

che non necessariamente

dovrai sempre dimostrare;

sarò io che attentamente

lo saprò a te, rivelare

Puoi portarmi invece ancora

nella gioia di ogni giorno

in quel sole che ritorna

e nel sorriso, il tuo, più adorno

Anche quello che non dici

io si, lo saprò ascoltare

e tra tanti panegirici

troverò il più singolare..

per spiegarti come il sole

si riflette nel mio sguardo

quando senza le parole

ti accompagno al tuo traguardo…

Ora tienimi con te

che mi trovi dappertutto

ma se tu sarai con me

sarò sempre, innanzitutto

Se ci riesci, dammi un nome

e poi spiegami anche, come…

Se hai capito, sul più bello!!…

sciogli questo indovinello!

PREMI:

Al/la primo/a classificato/a una poesia dedicata (in “giumellese”)

Al/la secondo/a una poesia dedicata (a tema:il carnevale)

e al/la terzo/a una poesia sul tema a lui/lei più caro :-))))

 

Ecco fatto, guarda qua

senza tanti trallallà!

I vincitori:  valerio.sampieri, DueHalzini47 e guidopardo1

 

Sesto indovinello – 10 marzo 2014

Come quando eri bambino

sto partendo…piccolino..

e per consolarti ancora

io mi poso presto allora…

…dove il sole sempre affonda

quei suoi raggi luminosi

perchè tenero nasconda

goccioloni luccicosi

Posso essere d’affetto

o di gioia bell’e buona

anche, si, per far dispetto

se il mio essere ti stona 🙂

Quasi sempre solitario

nel mio fare sbarazzino

non son certo autoritario

e qualche volta mi accompagno un momentino

^_________^

Sol per dirti che son dolce e delicato

sussurrarti che son piccolo, è vero

e che si, respiro un poco quel salato

che mi sfiora e mi ricorda quel che ero

Posso essere anche grande

e lo sono sempre sai?

quando tra le tue domande

io rispondo riposando sul sorriso che mi dai!

=======================================================

PREMI: –  Al/la primo/a classificato/a 

un mini-racconto con lui/lei come protagonista

(il tenore del racconto sarà a mia completa scelta)

– Al/la secondo/a

un acrostico complicatissimo

(visto che non ne ho mai scritti, ma voglio sfidare me stessa!)  dove

(me ne pentirò…lo sento eheheheh)

il o la protagonista mi faranno compagnìa (embè…minimo) :-))))

– Al/la terzo/a

(mi verrebbe da dire: abbiate pietà

e visto che mi è venuto!)

dedicherò una “poesia” in stile fantozziano ahahahahaha

e questo è davvero tuttoooooooo Che il Signore mi aiuti!

I vincitori: guidopardo1, valerio.sampieri e Vince198

 

Settimo indovinello – 24 marzo 2014

Confidando di tornare tra una settimana,

prevedendo di scrivere di nuovo in questo spazio,

domenica 30 marzo, vi lascio un pensiero

tranquillo tranquillo

che più tranquillo non si può :-)))

=========================================================

A me piace molto il lilla

lascio il buio addormentato,

nella luminosità tranquilla

rendo tutto un po’ incantato

Poi preparo un gran da fare

con le arance e con le pesche

mi sistemo ad aspettare

rimpinguendomi le tasche…

…di quei mille raggi e mille

che trafiggono il mio cuore

promettendomi scintille,

proclamandosi del giorno, gran signori

Me ne so pure partire

per cambiare un po’ emisfero

verso i poli  o per finire

dove i maschi portan gonne per davvero

Se mi chiami col mio nome

non ti sento solo io

non so ancora bene come

ho acquisito molti omonimi, pure io

Ed infine un po’ tremante

per quel sentimento immenso

mi ritiro con la Luna, aspettandone l’amante..

quel suo Sole, col suo respirare…intenso..

=======================================================

I premi veranno decisi da una giuria esclusiva

i cui nomi e la cui consistenza non possono essere rivelati in questa sede

e per economia di narrazione

aggiungo che saranno esclusivi pure loro:

Tre premi; Uno per ognuno dei primi tre 

che indovineranno; più il premio speciale per chi si

distinguerà in originalitàdi risposte

I vincitori: valerio.sampieri, mariogrosso4, Duehalzini47 e Phoenix from Mars

 

Ottavo indovinello – 14 aprile 2014

Tu mi baci mille volte

e mi avvolgi col respiro

poi tra nuvole irrisolte

mi allontani in un sospiro

Sono semplice o elegante

raffinata o anche usata

Sono liscia o un po’ rigata

e mi accendi in un istante

Tra le labbra tue mi poso

mentre tu, seduto e attento

ti sorprendi più brioso

accarezzando ogni mia curva, in un momento

Il profumo di me,  resta

anche quando mi riponi

resta intorno e nella testa

fin che ancor mi riproponi..

..di baciarti di fragranza

perchè quando non la metti

resta come…una mancanza

dentro il rito che mi spetta

Son di legno, e il mio Geppetto

costruendo il suo bambino

chissà se teneva stretto

tra le labbra, il principio mio più fino!!!!!

******************************************

Seguirano premi e cotillons :-))))))

per i primi tre classificati e per economia di narrazione

gli eventuali premi speciali dellanostra

 ineccepibile incontrovertibile e pure inverosimile

e quasi impronunciabile Giuria ^_____^

I vincitori: Duehalzini47, guidopardo1 e valerio.sampieri

 

Nono indovinello – 28 aprile 2014

Tre le lettere! Da un punto son sospese…

ma l’acronimo che scrivo

non ci sta nel giumellese 🙂

Per piacere mi restringo

come fossi un buon caffè

qualche volta mi respingo

non si sa bene il perchè

Eh! ma una ne hanno aggiunta

una lettera di più

e così oramai l’ho assunta

Sono nato in occasione

di una gran festività

e portavo un augurone!

a chi mi ha mandato là!

Posso pure un po’ allungarmi

come il brodo quando cala

quando serve anche incollarmi

Sono urgente ma anche schivo

son pungente oppure mite

in un quadratino vivo

mi pensate e non mi dite

Quando arrivo ti sorprendo

o lo spera chi mi usa

perchè pure un po’ mi spendo!

Poi mi usi anche quando

per cullarti in una voce…

ti addormenti illuminando…….

Quel Bel Suono che nel buio adesso tace

Dai!!! lo so! Probabilmente

già mi aspetti 🙂 da un bel po’

tremeranno già lo so

le Tue dita per tenermi, finalmente!

*************************************

I premi a disposizione saranno tre come sempre,

per i primi tre che indovineranno, scelti facendo fede

alla cronologia oraria del commento.

Premi che saranno resi noti nei tempi e nei modi ritenuti più opportuni dalla nostra

INCOMMENSURABILE e inconfessabile giuria! ahahahahahahahahaha

Premi speciali e segnalazioni eccezionali a seguire ^____^

I vincitori : valerio.sampieri, guidopardo1 e Duehalzini47

 

Decimo indovinello – 12 maggio 2014

Sono Limpida e Sincera

Trasparente e un po’ gelata

anche quando in primavera

non mi sono ancor scaldata

Tu Cammini e non Ti Stanchi

per Trovarmi in Ogni Dove

Mi Desideri e Non Manchi

di Spostarti un po’ Più Altrove!

La salita non ti pesa

io saprò ricompensarti

e lo sai, non son contesa

da viandanti pianeggianti

Sono il punto principale

che poi scende…scende piano

tra torrente, fiume e valle

posso giungere lontano

Son di tutto, quell’inizio

che si cerca attentamente

posso essere in un vizio

pressocchè o intensamente

Mi puoi mettere se vuoi

proprio in tutti gli argomenti

nell’Amore attinger puoi

sempre in me! Ma…..accidenti!!

Se ti dico che La Sete

tu ben presto placherai

se mi trovi e mi assaggi a mani liete..

cosa sono…lo saprai??

Le parole per chiamarmi

sono tre

dove una per…legarmi

è piccina! Altrochè!

 ****************************************

Grazie alle scorse edizioni dove alcuni premi

non sono stati ritirati (non potete saperlo perchè non li ho elencati :-)))

in questa ci saranno ben due premi in più, un generoso gesto del componente più piccolo

della giuria : Bucneve ^_____^ Quindi! Ricapitolando! E anche tergiversando

Un premio per ognuno dei primi tre classificati, in ordine cronologico

Più il premio speciale della nostra affezionatissima giuria

i cui nomi rimarranno nell’elenco, appesi, fino alla fine della gara

(poi bisognerebbe sapere…appeso dove :-O)

Ed infine, il premio alla miglior risposta sbagliata

(ma dev’essere bella bella bella eh!) ^_____^

 

 

 

 

 

 

 

Testi e vincitoriultima modifica: 2015-09-04T15:23:35+00:00da NORMAGIUMELLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*