Currently browsing tag

Raccontini

bolle

Ayra non è sola

Non c’erano stanze, finestre, nemmeno una fessura a preannunciare la luce, né artificiale, né solare; eppure Ayra stava respirando … se ne …

fatina33

Tu, Ally ed io

Erano piccole le stelle che teneva tra le mani … avevano la forma del mare e del cielo, si toccavano e si …

mod_article1440167_8

Pioggia

Avrebbe potuto fermare il mondo e la sua frenetica corsa verso la tranquillità … invece correva; non lo faceva con il corpo, …

pianoforte2

Dolce anomalia

… a volte rideva talmente forte da non riuscire ad emettere alcun suono … era dentro, stava tutto dentro, quel sorriso, e …

d6gllgpa

Invisibile

Si alzava, lenta e decisa, la nebbia che fino a quel momento era riuscita a tenersi alle spalle e sembrava immobile … …

felice

Come aria per respirare

– Un euro e settantacinque centesimi – Aveva detto la cassiera, e lei aveva cercato gli spiccioli nella tasca della borsa; li …

2020040

Polline, un battito di ciglia

Era sul fare della sera che si aprivano le imposte e le finestre del suo cuore sbriciolavano vetri di aria pulita a …

pergamene-multiple

I pirati forse?

Spostava fogli bianchi riempiti di inchiostro, lo stesso che aggiungeva di tanto in tanto nel calamaio nero che le aveva regalato suo …

già usato per post33

Controvento

Aveva parcheggiato e si era tolta il casco, le dava sempre fastidio notare l’ammaccatura sulla parte alta, a destra… le ricordava la …

neveviso3

Un bicchiere di vuoto

Non era più necessario arrampicare sogni sopra specchi di luce soffusa aspettando che le prime luci riuscissero ad entrare per infrangerlo. Lei …

neveviso5

Lei non poteva soffiare il ghiaccio

Era difficile pensare a qualcosa di diverso… o provare a soffiare schegge di ghiaccio rannicchiate chissà dove ad aspettare la neve. Ogni …

bacio

Lassù

Si era avvicinato come faceva sempre … come faceva ogni volta che le labbra di lei dimenticavano di seguire i tratti della …

criceto

Tale Ciccio

Una volta per capriccio un criceto un po’ arrabbiato di dividere la gabbia con un tale troppo spiccio ha studiato la vendetta …

nonna-e-bambina

Il nome che non c’è

– Dai raccontami una fiaba! E la nonna sorrideva – Prendi il libro, quello grande con la copertina beige La bambina già …

sirena

La fatina e la sirena

C’è nel bosco una fatina che ogni tanto al sole esce lei si ferma sotto l’albero di abete a canticchiare mentre canta …

principessa1

In silenzio

– Sai descrivermi il colore di una piccola farfalla? Il silenzio non rispose – La sapresti ricordare per potermela portare? Non rispose, …